Missione

L’Istituto Centrale per l’Archeologia

L’Istituto Centrale per l’Archeologia (ICA) è stato istituito con il Decreto Ministeriale n. 245 del 13 maggio 2016, dal titolo “Istituzione dell’Istituto centrale per l’archeologia”, ed è stato organizzato dal Decreto Ministeriale n. 169 del 7 aprile 2017.

L’ICA è un ufficio dirigenziale di livello non generale della Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ha sede in Roma, e svolge funzioni in materia di studio e di ricerca nel settore dell’archeologia, intesa nella sua accezione più ampia.

I compiti

Vari sono i suoi compiti, come sono esplicitati nel DM 169:

  • adotta ogni utile iniziativa al fine di consentire la definizione e l’applicazione di linee di indirizzo, standard e misure di coordinamento necessarie per assicurare lo sviluppo dello studio e della ricerca nel settore dell’archeologia;
  • effettua, presso le Soprintendenze e i Parchi archeologici, nonché, eventualmente, presso soggetti, italiani o stranieri, a qualsiasi titolo proprietari, possessori o detentori di documentazione in materia di tutela dei beni archeologici in Italia, la ricognizione della documentazione medesima, delle banche dati e degli archivi esistenti;
  • effettua la ricognizione e la pubblicazione on line degli archivi di dati archeologici anche in formato di open data, procedendo al recupero sistematico della documentazione pregressa, anche in vista di un sistema unico nazionale di messa in rete dei risultati dell’archeologia preventiva, definendo in parallelo i termini dei diritti di pubblicazione;
  • cura la standardizzazione della documentazione finalizzata all’archeologia sia predittiva sia preventiva, attraverso, a titolo esemplificativo, cartografia su qualsiasi scala, prospezioni geofisiche, telerilevamento, trattamento immagini, documentazione di scavo e di ricognizione territoriale, metodi di datazione, rilievo di monumenti;
  • formula standard di qualità per l’editoria archeologica, digitale e cartacea;
  • promuove l’innovazione e la sperimentazione nelle metodologie e nelle tecnologie della ricerca territoriale nelle scienze applicate e nelle tecnologie informatiche di documentazione;
  • elabora banche dati e cartografie tematiche, ai fini della realizzazione di una carta unificata del potenziale archeologico su scala nazionale;
  • adotta ogni utile iniziativa al fine di migliorare, attraverso la predisposizione di linee guida su temi specifici, da elaborare in accordo col Servizio II – Tutela dei beni archeologici della Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio, la salvaguardia, la conservazione e la tutela del patrimonio archeologico;
  • promuove a livello internazionale il ruolo dell’archeologia italiana, anche organizzando in Italia e all’estero iniziative apposite, convegni, dibattiti, presentazioni, seminari, esposizioni temporanee e rendendo noti mediante pubblicazioni scientifiche i risultati delle ricerche effettuate e i metodi di analisi e di intervento elaborati;
  • fornisce, nell'ambito delle azioni di competenza del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, consulenza e supporto tecnico-scientifici per le materie attribuite, a Paesi terzi;
  • supporta  la Direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio nel coordinamento dei soggetti nazionali, stranieri e internazionali, governativi e non, operanti sul territorio nazionale, nell’ambito di concessioni di scavo e di progetti di ricerca a qualsiasi titolo in materia di tutela di beni archeologici;
  • assicura il raccordo con gli altri uffici del Ministero e può sottoscrivere accordi con le università e centri di ricerca italiani e stranieri, con la Scuola Archeologica Italiana di Atene e con la Scuola dei beni e delle attività culturali e del turismo.

È da notare che l’ICA provvede alle proprie esigenze nell’ambito delle risorse assegnate alla Direzione Archeologia, belle arti e paesaggio, e comunque nell’ambito dello stato di previsione del MIBACT.  

Decreti 

  • 13 maggio 2016
    DM 245 - Istituto centrale per l'archeologia (PDF, 197 kb)
  • 7 aprile 2017
    DM 169 - Organizzazione e funzionamento dell'Istituto centrale per l'archeologia (PDF, 286 kb)